Asti

Assestamento di bilancio

“Si può fare di più e meglio. Nell’assestamento di bilancio non troviamo un solo segnale di natura sociale ed economica che incontri le esigenze dei piemontesi. Per questo il Pd presenterà 250 emendamenti ed auspichiamo una discussione seria”: così dichiara il Capogruppo Pd Domenico RAVETTI presentando le proposte del Partito democratico all’assestamento del Bilancio 2019-2021 della Regione Piemonte. […]

Modifiche cartografiche in Piemonte

L’Aula ha approvato il disegno di legge che introduce modifiche, soprattutto cartografiche, al testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità, istituendo nuove aree naturali protette o modificandone i confini. Vengono così accolte le richieste delle amministrazioni locali. La principale novità è rappresentata dalla nascita del Parco naturale del Po piemontese: confluiranno sotto […]

Una Regione più forte

Cara amica, caro amico, è giunto il momento di iniziare a raccontare quello che è stato il grande lavoro svolto dal centro-sinistra alla guida della Regione Piemonte dal 2014 ad oggi. In questo documento abbiamo raccolto i principali provvedimenti legislativi e le principali misure adottate dalla Giunta e dal Consiglio regionale per il buon Governo della nostra […]

Una regione più forte: come è cambiato il Piemonte dal 2014 a oggi

In questo documento abbiamo voluto raccontare, in forma semplice e sintetica, quello che il governo regionale a guida PD ha fatto in questa prima parte di legislatura, dal 2014 ad oggi. Le leggi, i provvedimenti e le misure qui riportate sono frutto del lavoro svolto dalla Giunta e dal Consiglio regionale per il Piemonte e […]

Inserimento della Tangenziale Sud Ovest di Asti tra le compensazioni prioritarie legate all’autostrada Asti-Cuneo nell’ambito del Piano pluriennale per le grandi opere

Il Consiglio regionale del Piemonte, premesso che il progetto per la Tangenziale Sud Ovest di Asti, già inserito nel PRG del 1974, è stato originariamente approvato dalla Regione con la D.G.R. n. 51-10937 del 10 novembre 2003. Nel corso degli anni il tracciato, inizialmente molto impattante per il territorio dato che prevedeva anche un tratto in […]

IMPIANTI DECENTRATI DI TRENITALIA: “IL FUTURO NON È GIÀ SEGNATO E LA REGIONE SEGUE LA VERTENZA”.

“L’assessore regionale ai Trasporti Francesco Balocco, rispondendo in Aula ad una mia Interrogazione, ha garantito che la Regione Piemonte segue con interesse e preoccupazione la vertenza in corso tra Trenitalia e sindacati relativa all’ipotesi di chiusura degli impianti decentrati, il cui futuro non deve considerarsi già segnato. L’amministrazione regionale è consapevole delle conseguenze occupazionali e […]