Sanità

DA AIMAR NESSUNA NOVITÀ E NESSUNA VISIONE

“Nessuna novità, nessuna decisione, nessuna visione”: così Raffaele Gallo (consigliere regionale Pd) e Mauro Salizzoni (vice Presidente del Consiglio regionale), commentano le dichiarazioni del neo direttore regionale alla Sanità, Fabio Aimar. “Aimar è coerente con il suo assessore. Nessun elemento di novità era emerso da Icardi nel corso del recente Consiglio regionale aperto, e nessuna novità […]

GRAZIE AL NOSTRO ODG PRESTO UN PROGRAMMA DI INVESTIMENTI PER LE ASL E ASO DI CUNEO E ALESSANDRIA E PER IVREA E TERRITORIO ASL TO4

“Il nostro Gruppo ha ribadito, ancora una volta, in un atto di indirizzo approvato oggi in Consiglio regionale, la necessità di considerare il programma di investimenti in edilizia sanitaria l’obiettivo prioritario di questa legislatura. Si richiede una maggiore celerità e auspichiamo che non vi saranno mutamenti di strategia senza che l’Assemblea di Palazzo Lascaris venga […]

40 SINDACI CHIAMANO. ICARDI DOV’E’?

“L’Assessore alla Sanità Luigi Icardi si è distinto, finora, per i suoi interventi rocamboleschi sui giornali e per la sua assenza nei luoghi deputati allo svolgimento della sua attività. Il Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’ASL TO5 Ugo Baldi, fin dalla sua elezione, circa due mesi fa, ha provato invano a ottenere un incontro con […]

SUL SANT’ANNA ICARDI PARE CONFUSO. LASCIARE L’OSTETRICIA IN UN VECCHIO OSPEDALE VUOL DIRE METTERE IN PERICOLO LE DONNE E I NASCITURI

La salute delle donne non può essere penalizzata per saldare le promesse fatte dal centro destra in campagna elettorale. Sul futuro del Sant’Anna l’assessore Icardi pare confuso e ipotizza uno ‘spezzatino’. Ma l’ostetricia e la ginecologia non possono rimanere in un vecchio ospedale ante guerra, devono andare nel futuro parco della Salute a tutela delle […]

VENARIA AVRA’ UN POLO OSPEDALIERO MODERNO, MA DIFFICILMENTE FRUIBILE DAGLI UTENTI

“Ho interrogato, oggi, l’’Assessore regionale ai Trasporti per sapere come intenda riorganizzare il trasporto pubblico a Venaria Reale alla luce dell’inaugurazione del nuovo polo ospedaliero nei prossimi mesi. Un ospedale in grado di ospitare più di 100.000 utenze all’anno, costato 17 milioni di euro, con attrezzature nuove e servizi importanti per l’utenza deve, infatti, essere […]