SUI CINGHIALI LA GIUNTA CIRIO PREFERISCE PAGARE I RISARCIMENTI PIUTTOSTO CHE FARE PREVENZIONE

«La maggioranza di destra ha bocciato un mio emendamento al bilancio di previsione 2022 della Regione Piemonte, che mirava ad aumentare le risorse per l’assunzione di agenti faunistico-venatori da parte delle Province e della Città Metropolitana di Torino. L’assunzione di queste figure è una funzione conferita dalla Regione, quindi necessita dei fondi regionali per essere attuata. […]

IL PRESIDIO DEL TERZO SETTORE SEGNO DI GRANDE DISAGIO. LA GIUNTA REGIONALE RIPRISTINI I FONDI TAGLIATI.

 Questa mattina erano tanti gli enti riunitisi davanti a Palazzo Lascaris per chiedere una marcia indietro sui tagli alle cure domiciliari per la non autosufficienza e sulla psichiatria territoriale. Nel settembre 2018 vedeva la luce il “Manifesto dell’Alleanza per la “tutela della non autosufficienza”, firmato da molti enti piemontesi: Acli Piemonte, Bottega del Possibile, Fondazione […]

AL FIANCO DELLE ASSOCIAZIONI PER DIRE NO AI TAGLI DELLA GIUNTA A NON AUTOSUFFICIENZA E PSICHIATRIA

 “Partecipando al flash-mob, promosso dalle Associazioni del Terzo Settore questa mattina davanti a Palazzo Lascaris, il Gruppo consiliare del Partito Democratico ha voluto, ancora una volta, ribadire con forza il proprio no ai tagli previsti nel Bilancio alla non autosufficienza e alla psichiatria, battaglia che porteremo avanti in Aula durante la discussione del provvedimento” spiega […]

PSICOLOGO A SCUOLA

“Nella discussione sul maxiemendamento al Bilancio sono stati accolti alcuni emendamenti proposti dal Gruppo consiliare del Partito Democratico finalizzati a migliorare il testo. In particolare, è stato approvato un emendamento del quale sono il primo firmatario che prevede uno stanziamento di 100 mila euro per ciascuno degli anni del triennio 2022-2024 destinati a promuovere e […]

OCCORRE UNA NUOVA SANITA’ PUBBLICA. INVESTIAMO SU PERSONALE, PREVENZIONE E RICERCA

“I Presidenti dei Gruppi del Consiglio regionale hanno ascoltato oggi le rappresentanze sindacali del comparto sanità che, ancora una volta, hanno manifestato le proprie preoccupazioni sullo stato dei conti della sanità, sul tema del personale che continua a scontare il vulnus di un precariato che rende profondamente incerto il suo futuro lavorativo e, di conseguenza, […]