Battaglie

Istituzione delle comunità energetiche

Approvata la legge che istituisce le comunità energetiche. Siamo la prima regione ad incentivare la creazione di aree territoriali che sperimentano la produzione e lo scambio di energia generata da fonti rinnovabili. Puoi approfondire scaricando la scheda

Disposizioni coordinate in materia di cultura

Il disegno di legge n. 275 “Disposizioni coordinate in materia di cultura” è un nuovo testo che mette finalmente ordine nell’impianto legislativo, abrogando 39 leggi e 12 regolamenti, superando una normativa frammentaria e dando una visione di cosa deve essere la cultura in Piemonte. Scopri di più nella nostra scheda

“Riconoscimento degli ecomusei del Piemonte”

La proposta di legge n. 236 “Riconoscimento degli ecomusei del Piemonte” detta una nuova disciplina, in sostituzione della normativa vigente, tesa al riconoscimento degli Ecomusei piemontesi, allo scopo di rafforzarne la loro natura interdisciplinare e trasversale, nonché di sostenere un modello attento al patrimonio culturale in tutte le sue declinazioni. Scarica la scheda per approfondire

Castello di Racconigi

Valentina Giusy Caputo: “Nella seduta di oggi del Consiglio regionale ho interrogato l’Assessora alla Cultura Antonella Parigi per sapere quali azioni stia valutando di intraprendere, per quanto di propria competenza, per chiarire la vicenda dell’esclusione del parco del Castello di Racconigi dalla Maratona reale, causata dalla richiesta all’associazione onlus organizzatrice “Base running” da parte della […]

Il futuro della fondazione del libro

“Abbiamo apprezzato quanto esposto dall’Assessore Parigi nella sua relazione sul futuro del Salone del Libro e sulla costruzione di un bando da parte della Regione, attraverso le sue partecipate Circolo dei Lettori e SCR, per la ricerca di un partner che possa contribuire alla realizzazione, all’organizzazione e alla valorizzazione del Salone, anche attraverso la ricerca […]

Proroghe in tema edilizio

L’Assemblea regionale ha approvato due proroghe in tema edilizio: la prima concede ai Comuni maggior respiro per gli adeguamenti al regolamento edilizio tipo con ulteriori 150 giorni alla data fissata del 3 luglio 2018, la seconda proroga fa slittare a fine 2018 i termini del cosiddetto “Piano casa”. Elvio Rostagno: “Abbiamo accolto la richiesta di […]